Adele Alfieri di Sostegno e Pasquale Villari nelle carte Villari
Le Carte e la Storia, 01-07-2016, Daniela Manetti
Figura completamente trascurata dalla storiografia, la marchese Adele Alfieri di Sostegno - figlia di Carlo Alfieri, deputato di Alba dal 1857 al 1860, e di Giuseppina Benso di Cavour, nipote di Camillo - proprietaria di un ricco
patrimonio ereditato dai genitori, si dedicò a opere di beneficienza, fra cui l’istituzione nel castello di Grinzane di una scuola materna e di una scuola-laboratorio di cucito per le ragazze del paese. Il carteggio
con Villari mette in luce però soprattutto l’attenzione allo sviluppo dell’Istituto “Cesare Alfieri” di Firenze, guidato dopo la morte di Carlo, dal marito della sorella Luisa. 
Adele Alfieri di Sostegno e Pasquale Villari nelle carte Villari (1888-1917)
(Con documenti inediti)