I mai visti tornano agli Uffizi in edizione straordinaria
Comunicati.net, 22-04-2006, Nicoletta Curradi
Fino all’11 giugno è aperta nella Sala delle Reali Poste della Galleria degli Uffizi di Firenze la mostra dal titolo “I modelli di Narciso. La collezione di autoritratti di Raimondo Rezzonico agli Uffizi”. Si tratta di un’edizione straordinaria de “I mai visti” dedicata ad una prestigiosa collezione, la Rezzonico, acquisita dal settembre scorso dalla Soprintendenza per il Polo Museale fiorentino, con i suoi 295 autoritratti. È la più cospicua dai tempi in cui il
Cardinal Leopoldo de’ Medici, vissuto tra il 1617 al 1675, dette vita alla collezione dei ritratti di artista.
La collezione è notevole per la varietà di tecniche rappresentate a testimonianza delle sperimentazioni esercitate dagli artisti durante il secolo scorso. La mostra è inserita nell’ambito delle manifestazioni de "Il Genio Fiorentino", mentre il catalogo è edito da Polistampa. Raimondo Rezzonico, imprenditore ed editore del Canton Ticino, presidente del
Festival del Cinema di Locarno, è stato un amante dell’arte e per 40 anni ha raccolto opere dei maggiori pittori e scultori del ’900. È stato molto legato alla città di Firenze e perciò i suoi eredi, 4 anni fa alla sua morte, hanno voluto cedere agli Uffizi la sua collezione di autoritratti. Sala delle Reali Poste Galleria degli Uffizi Firenze Fino all’11 giugno 2006 Ingresso libero Orario: 10-17 Lunedì chiuso Info: Welcome Desk Amici Uffizi tel.055/213560
I modelli di Narciso
La collezione d’autoritratti di Raimondo Rezzonico agli Uffizi