Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Il destino di Dante fra Contingente ed Eterno
Commento ai canti XV, XVI e XVII del Paradiso

Polistampa, 2023

Pagine: 104

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-596-2348-9

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

Vedi:

Dante Alighieri

€ 8,50

€ 10 | Risparmio € 1,50 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
L’incontro di Dante con il trisavolo Cacciaguida occupa tre canti del Paradiso. È un episodio centrale da dove emerge il rapporto del Sommo Poeta con il passato e, in particolare, con i propri antenati.
“Dante”, spiega l’autrice, “ha bisogno di trovare le sue radici, ma delle radici che possano dargli lustro. Un antenato, insomma, in cui possa riconoscersi o, comunque, che abbia con lui una comunanza di valori e una medesima ricchezza spirituale. Un desiderio umano in un Dante completamente umano. È una debolezza questa?”.