Gino Pozzi

Gino Pozzi (Sesto Fiorentino, 1900 - 1954) un artista scarsamente conosciuto che fu, invece un protagonista nella ricerca figurativa degli anni tra le due guerre. Pittore, disegnatore e ceramista, Pozzi affrescò tra l’altro, attorno alla metà degli anni ’20, molte sale della Villa Carmine a Calenzano e realizzò alcune tappezzerie recentemente attribuite. Strinse amicizia con alcuni personaggi della Sesto cosmopolita di allora, come Albert Winteler, il marito di Maja Einstein, figlia del celebre fisico.

See also