Dante Ricci

Dante Ricci, avvocato penalista fiorentino, è stato difensore di Pietro Pacciani nel processo relativo al mostro di Firenze.
Umanista e studioso di Dante Alighieri, fu promotore del processo al “divin poeta” celebrato ad Arezzo nel 1966, in cui si volle celebrare e al contempo ridiscutere quello in cui, nel 1302, Dante fu condannato al rogo in contumacia, sentenza che lo portò all’esilio.

A cura di Dante Ricci