Monica Cardarelli

Monica Cardarelli, laureata in Scienze Politiche alla Sapienza di Roma, ha conseguito poi nello stesso ateneo la laurea in storia dell’arte con una tesi su Luigi Sabatelli che è alla base di questo libro. Si è poi specializzata a Firenze lavorando sul grande disegnatore Alberto Martini. Nel 2012 ha fondato e da allora dirige la Galleria del Laocoonte a Roma, specializzata nell’arte del primo Novecento italiano. Tra le numerose mostre da lei curate, Pietro Gaudenzi. Gli affreschi perduti del Castello dei Cavalieri ai Rodi (Polistampa, 2015), Cartelloni e Copertine (Polistampa, 2015), Cartoni. Disegni Smisurati del ’900 Italiano (De Luca Editori d’Arte, 2017), Io sono Cambellotti (De Luca Editori d’Arte, 2017), Leoncillo. Le Ceramiche. Le Carte (De Luca Editori d’Arte, 2019), XX. Il Genere Femminile nel ’900 Italiano (Polistampa, 2019), Publio Morbiducci. Nudi Maschili (De Luca Editori d’Arte, 2020), Luigi Sabatelli. La Sala dell’Iliade di Palazzo Pitti (Polistampa, 2021).
Nel 2019 ha inaugurato a Londra insieme a Marco Fabio Apolloni, la Laocoon Gallery, nel cuore di St. James’s. Sta preparando una monografia su Andrea Spadini, The Wondrous Sculptor, sulla cui opera ha già curato una grande mostra a Roma nel 2019. In corso di stampa è il Catalogo dei disegni di Marisa Mori, artista fiorentina, allieva di Casorati che fu anche futurista e aviatrice.

A cura di Monica Cardarelli