Maria Maugeri

Maria Maugeri si è laureata presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi in Museologia discussa con la professoressa Cristina De Benedictis e si è specializzata presso l’Università agli Studi di Siena con una tesi in Storia dell’Arte Moderna discussa con la professoressa Bernardina Sani. Dopo la collaborazione con varie case editrici ha insegnato Beni Culturali presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara. È funzionario della Soprintendenza BAPSAE per le province di Firenze, Prato e Pistoia. Fra le pubblicazioni sulla storia del collezionismo e sulla scultura moderna si ricordano: A proposito di alcuni pastelli del Museo Civico di Prato, «Kermes» 16, 1993; Restauri e restauratori a Firenze al tempo di Pietro Leopoldo, «Kermes» 22, 1995; Su un pastello di Domenico Tempesti della collezione Corsini a Firenze, «Antichità Viva» 5-6, 1996; L’allestimento delle Sale dei Primitivi agli Uffizi, «Kermes» 28, 1997; L’allestimento della Sala della Niobe e un ritrovato dipinto dello Zoffany, «Studi di Storia dell’Arte» 9, 1998; Il trasferimento a Firenze della collezione antiquaria di Villa Medici, «Roma Moderna e Contemporanea» 2001; Il trasferimento a Firenze della collezione antiquaria di Villa Medici in epoca Leopoldina, «Mitt. des Kunst. in Florenz» 2001; I cimiteri monumentali: giardini della memoria o giardini dimenticati?, «Kermes» 2001; Naturalia e Mirabilia. Origine e sviluppo del collezionismo scientifico in Italia, in Musei Scientifici. Esperienze museografiche e di catalogazione, Arezzo 1998; Pietro e Niccolò Bazzanti, “Negozianti di Belle Arti”, Firenze 2000; La Fonderia d’arte Marinelli di Rifredi, Firenze 2001; Il bronzo alle Porte Sante, in Porte Sante. Il Cimitero di San Miniato a Firenze, a cura di G. Salvagnini, Firenze 2002; Un’apertura per lo studio della scultura funeraria di Santa Maria Nuova, in Il patrimonio artistico dell’Ospedale Santa Maria Nuova di Firenze, Firenze 2002; La dispersione della “Pia Eredità Galli Tassi”, in Scritti di Museologia e di Storia del collezionismo in onore di Cristina De Benedictis, a cura di Donatella Pegazzano, Firenze 2012. Dal 1997 cura la segreteria scientifica della collana Le Voci del Museo, diretta da Cristina De Benedictis e Antonio Paolucci.

by Maria Maugeri