Jennifer Celani

È funzionario storico dell’arte presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e per le province di Pistoia e Prato. Svolge la sua attività come responsabile della tutela per il Quartiere di Santa Croce e per tutto il Mugello, e del patrimonio demo-etno-antropologico per tutte e tre le province.
Dopo il suo incarico di docente nelle scuole superiori, nel 2004 ha fatto il suo ingresso al Ministero della cultura come funzionaria comandata presso la Sezione Didattica degli Uffizi, dove ha ideato percorsi formativi per insegnanti e alunni di ogni ordine grado in tutti gli oltre venti musei statali che a quel tempo afferivano all’allora Polo museale fiorentino. La sua carriera storico artistica è invece iniziata nel 1983 svolgendo attività di ricerca per l’Ufficio documentazione di Palazzo Pitti sotto la direzione di Marilena Mosco.
Dal 2011 al 2014 è stata in servizio distaccato presso la Soprintendenza di Torino dove era responsabile dei servizi educativi per Palazzo Reale e delle collezioni di Palazzo Chiablese. È stata vice responsabile del Museo di Palazzo Davanzati e poi responsabile del Museo e della Chiesa di Orsanmichele dal 2014 al 2016, prima di passare definitivamente a svolgere attività di tutela per il territorio. Ha alle spalle docenze nel campo storico artistico in Italia e all’estero.
Ha numerose pubblicazioni al proprio attivo: Bartolomeo Bimbi e le seduzioni del gusto (in Arte in tavola, a cura di Paolo Berruti, Firenze 2003); Verginità feconda Il contesto storico religioso (in Madonna del Latte, a cura di Paolo Berruti, Firenze 2006) e più recentemente Il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina e del Calcio Storico (in Feste tradizionali e rievocazioni storiche, a cura di Francesco Trovò, Venezia 2020) e su un’opera inedita del pittore Domenico di Zanobi in Lunetta con Trinità e santi di San Firenze. Ipotesi per un’opera inedita del secondo Quattrocento, nel primo numero del «Notiziario della Soprintendenza fiorentina» (Sesto Fiorentino 2020). Per i tipi di Polistampa ha curato i volumi La Chiesa di San Giovannino detta degli Scolopi. I restauri, la sua storia e il mondo femminile del tardo Cinquecento fiorentino (Firenze 2020) e 1916-1956-2016 Dall’Asta al Museo. Elia Volpi e Palazzo Davanzati nel collezionismo pubblico e privato del Novecento (con Brunella Teodori, Firenze 2017).

A cura di Jennifer Celani