Fallaci: in libreria ‘testamento morale’ scritto da Riccardo Nencini
Asca, 11-09-2007, ––
(ASCA) - Firenze, 11 set - A un anno esatto dalla morte di Oriana Fallaci, un piccolo volume rivela le ultime riflessioni della scrittrice italiana piu’. S’intitola ’Oriana Fallaci. Moriro’ in piedi’ (Polistampa, pp. 64, euro 6) e da martedi’ prossimo sara’ presente in tutte le librerie. Ne e’ autore Riccardo Nencini, presidente
del Consiglio Regionale della Toscana, narratore e saggista, amico e testimone degli ultimi giorni di vita della giornalista. Il lungo dialogo privato, intercorso in una modesta camera di Firenze, mostra una Fallaci nuova e insolita, che nessun libro finora ha descritto. Agguerrita come sempre nel discutere dei temi piu’ scottanti dell’attualita’,
dalla crisi dell’Occidente al terrorismo islamico, la Fallaci confida qui all’amico il suo drammatico rapporto con la morte e con la malattia. ’’Sono alla fine, Riccardo - disse la scrittrice - e voglio morire a Firenze. Ed ora ci siamo. Ma moriro’ in piedi, come Emily Bronte’’. com-afe/cam/ss (Asca)
Oriana Fallaci
Morirò in piedi