Il colore della paura
Il Tirreno, 14-04-2007, David Fiesoli
Romazi con i brividi dalla storia all’attualità... Lasciamo in finale il giallo atipico di Maura Rolih, esordio in narrativa già premiato perchè selezionato per il Campiello: “Editori in cornice” ha un intreccio d’amore, morte e misteri familiari
che svelano ipocrisie borghesi tra una tessitura sentimentale che dona liricità al romanzo, che comunque resta un giallo perchè intorno a una casa editrice si consuma un delitto: Micaela Pavan, scrittrice, viene uccisa, ed era l’amante dell’editore,
Simone Oceano, rampollo di una vecchia famiglia da sempre nel mondo dell’editoria. Il commisario Carnevale, che si occupa del caso, scaverà nel passato di Simone Oceano e della sua famiglia, costringendo tutti a svelare segreti sepolti nel tempo.
Editori in cornice