Soave e invecchiato di Michele Brancale
Il Sole 24 Ore Online, 15-12-2012, Francesco Prisco
La nostra epoca ha perso il gusto del racconto di Natale, arte in cui eccelse un certo Charles Dickens. Ci prova Michele Brancale, poeta di lungo
corso e buoni trascorsi di critica: «Soave e invecchiato» è un libriccino godibilissimo sul senso dello stare insieme per
certe ricorrenze, animato da una forte tensione lirica e impreziosito dalle illustrazioni di Paolo Penko. Lettura da camino acceso.
Soave e invecchiato