Destrutturazioni. La persistenza della forma
Corriere fiorentino, 21-06-2009, ––
Oli su tela ed elaborazioni grafiche su carta. Una mostra antologica, quella dell’artista
Roberto Panichi. Dagli anni novanta ad oggi, opere in cui la figura resiste e persiste con forte
continuità. Aperta fino al 12 luglio, dalle 10.30 alle 19.30, ingresso gratuito.
Roberto Panichi
Destrutturazioni. La persistenza della forma