“Soave e invecchiato”. Un racconto sul Natale
La Nazione, 14-12-2008, ––
Due bottiglie di vino, il canto dell’amicizia ritrovata, un Natale dal sapore soave ed amico. Torna in libreria ‘Soave e invecchiato’ di Michele Brancale, pubblicato da Polistampa con i raffinati
disegni del maestro orafo Paolo Penko. Gli autori prendono il lettore per mano, lo fanno camminare per le strade delle città illuminate dal senso dello stare insieme, nella suspence di una trama che coinvolge
in profondità persone che mai avrebbero pensato di trovarsi o di ritrovarsi. Il racconto ha ricevuto nei giorni scorsi la segnalazione d’onore del ‘Premio Firenze 2008’.
Soave e invecchiato