L’ultimo libro di Biagioni
Il Corriere di Firenze, 21-06-2008, ––
Massimo Biagioni, autore de Il sindaco galantuomo, Scarpe rotte eppur bisogna andare e Nada. La ragazza di Bube torna con il nuovo lavoro Achtung! Banditen!, un libro che ricostruisce i fatti dell’eccidio dell’8 giugno 1944, nel Comune di Pontassieve: alcuni partigiani
attraversano la frazione di Pievecchia e colpiscono un tedesco all’interno di un pubblico esercizio, la bomba uccide anche un giovane del posto mentre un soldato, riuscito a fuggire, avverte le truppe tedesche. La rappresaglia scatta feroce, 13 innocenti vengono assassinati,
case e pagliai bruciati, prigionieri trasferiti, donne e vecchi colpiti. Achtung! Banditen!, sarà al centro di un incontro pubblico lunedì alle 21 presso il municipio di Pontassieve. Alla serata interverranno Riccardo Nencini, Vannino Chiti.
Achtung! Banditen!
L’eccidio di Pievecchia a Pontassieve