Vino senza segreti
Toscana Qui, 01-01-2008, Maria Novella Batini
Realizzato dall’Accademi dei Georgofilo, ecco un volume sulla “Storia regionale della vite e del vino. Toscana”, quarto nella collana “Storia regionale della vite e del vino in Italia” nata nel 1966 per iniziativa dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino. La pubblicazione, edita da Polistampa con una tiratura limitata a 2000 copie numerate,
è stata curata da Paolo Nanni, e da oltre trenta specialisti di diverse discipline. Il volume affronta tutti gli aspetti dell’originalità del “caso toscano” e si apre con il quadro storico, dall’età antica fino alla prima metà del Novecento, tra cultura, paesaggio, arti figurative, letteratura e perfino cucina e proverbi. Si parla
anche di innovazione e di spirito imprenditoriale, di trasformazioni, tecniche colturali, tecnologie enologiche, architettura delle cantine, senza tralasciare di esaminare l’attuale situazione produttiva e normativa, il mercato, le istituzioni che operano nel campo della ricerca, dell’innovazione e dello sviluppo, fino agli aspetti legati al turismo del vino.
Storia regionale della vite e del vino in Italia
Toscana