In un libro i segreti della vite
InToscana, 01-02-2008, ––
Presentato "Storia regionale della vite e del vino. Toscana" realizzato dall’Accademia dei GeorgofiliDa ora in poi il vino e le viti toscane avranno meno segreti. Il merito va al volume: "Storia regionale della vite e del vino. Toscana", (Polistampa), realizzato dall’Accademia dei Georgofili e presentato a Firenze. Il volume, hanno sottolineato gli autori, rappresenta la summa della cultura
enologica della regione. La pubblicazione, realizzata con una tiratura limitata a 2000 copie numerate, è curata da Paolo Nanni. Il volume è stato presentato dal presidente della Regione Toscana Claudio Martini, insieme, tra gli altri, al presidente dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze Edoardo Speranza, al presidente dell’Accademia dei Georgofili Franco Scaramuzzi e ad Antonio Calò, presidente
dell’Accademia italiana della vite e del vino. Martini ha ricordato come "il libro è importante dal punto di vistato storico, tecnico e culturale ma anche per la sua capacità di affrontare importanti temi che sono al centro del dibattito politico internazionale. Tra questi la tutela della biodiversità, il rapporto tra tradizione e nuove teconologie e il tema del paesaggio".
Storia regionale della vite e del vino in Italia
Toscana