Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Ventimila giorni a Firenze e dintorni

Polistampa, 1999

Pagine: 228

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-8304-116-7

Settore:

L3 / Racconti

L5 / Biografie

SS7 / Cultura popolare

€ 10,53

€ 12.39 | Risparmio € 1,86 (15%)

Quantità:
Piero Sebastiani, un “raccontatore”, come lo definì Walter Binni, uno degli ultimi di questa difficile e ormai rarissima specie, narra, in questo nuovo lavoro, avvenimenti epocali o che comunque ritiene personalmente significativi, osservati dal balcone della propria città negli ultimi ventimila giorni.
“È una strana Firenze — scrive Roberto di Caro nella Prefazione —, quella che Sebastiani ci disegna nelle pagine di questo libro. Sconosciuta e inaspettata a chi fiorentino non è e, sospettiamo, anche a molti nati e pasciuti sotto il campanile di Giotto. Una città che piacerebbe a Pratolini. Raccontata con l’occhio di chi è abituato a parlarti in faccia ma sa vedere anche di traverso, quasi per caso, non visto. E con la penna di chi contratterebbe anche con Mefistofele pur di tenersi la libertà di dire di chicchessia tutto quel che gli pare giusto dire.”
Coperto di ricordi e di punti di sutura, Piero Sebastiani attende nuove vicende da raccontare, certo di poter resistere per i prossimi ventimila giorni, agli attacchi dei suoi amici chirurghi che finora non sono riusciti a ucciderlo.