Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Un alito di infinito
Il mito nell’arte di Duilio Cambellotti

Polistampa, 2021

Pagine: 96

Caratteristiche: 24 tavv. col. f.t., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-2164-5

Settore:

A1 / Storia dell’arte

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Duilio Cambellotti (1876-1960) è la prova che l’arte può divenire leggenda eroica e punto di congiunzione tra il sentimento di un popolo e il suo divenire storico.
Protagonista culturale della bonifica della pianura pontina, egli, neoargonauta, lega l’intimità pagana in una simbiosi ancestrale con l’acqua, la terra, l’aria e il fuoco.
Il mito nella sua arte è invocato ed evocato. Il simbolismo arcaico si incontra, e si scontra, con la galoppante modernità. Il pathos dell’antichità, la tradizione popolare, la “trincea” dei campi, il riscatto sociale del mondo rurale passano dalla percezione di sé e dell’universo. Un viaggio nei miti, un percorso filosofico e storico per scoprire leggende ed eroi attraverso l’opera di un genio del Novecento.