Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Il labirinto
La paura del Minotauro e il piacere del giardino

€ 13,17

€ 15.49 | Risparmio € 2,32 (15%)

Esaurito

Il libro potrebbe non tornare disponibile
Quantità:
Il labirinto è un segno, un simbolo, una forma archetipa che ha esemplificato per l’uomo il cammino tortuoso della conoscenza verso i misteri della vita e della morte. L’Autore ci guida alla comprensione dei significati che la forma del labirinto ha acquistato nel mito, nella storia, nell’arte e nella letteratura. Dalle paure ancestrali suscitate dall’incontro col Minotauro, mostruoso presagio di morte, all’interpretazione penitenziale e processionale del Medioevo, fino ai laberinti d’amore del rinascimento, dove si celebravano fasti dinastici e misteri di seduzione. Tra razionale e irrazionale il labirinto continua ancora oggi a esprimere una ricerca verso più alte consapevolezze. Un ampio apparato iconografico a colori e una puntuale schematizzazione tipologica di labirinti sia medievali sia da giardino, tra Italia e Europa, fino ad oggi, permettono di percorrere un affascinante labirinto per immagini. Brevi, ma significative puntualizzazioni di altri specialisti analizzano il tema nella fiaba, nell’arte, nel cinema, nella matematica, nella letteratura, nella storia, nell’arte dei giardini. Bibliografia, Iconografia, Indice dei nomi chiudono l’opera.