Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Un filo rosso
Guerra, spie e il sogno di Ventotene

Polistampa, 2021

Pagine: 208

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-2157-7

Collana:

Nuove ricerche di storia, 12

Settore:

DSU1 / Storia

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Basandosi su testimonianze esclusive e documenti d’archivio spesso inediti, l’autrice ricostruisce alcune vicende avvenute a Reggello, nella zona del Valdarno Superiore, nel corso della Seconda Guerra Mondiale.
Il primo capitolo presenta la figura di Elisabeth Schiller, ebrea cecoslovacca, che aiutò gli Alleati come interprete ed ebbe un ruolo attivo nella Resistenza locale. L’attenzione si sposta poi alla liberazione di Reggello da parte delle truppe inglesi, vissuta attraverso il racconto di Gino Monechi e Vittoria Liberati Madii. Nell’ultima parte, dedicata agli internati, spicca la figura di Janez Kosak, studente sloveno accusato di propaganda contro l’occupazione straniera e per questo imprigionato, prima di essere liberato grazie all’intervento della madre.