Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Angela D’Ospina
Epifanie di natura

Polistampa, 2019

A cura di:

Adriano Bimbi

Antonio Natali

Pagine: 60

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 22x24

ISBN: 978-88-596-2061-7

Collana:

Le Colonne, 12

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Angela D’Ospina

€ 10,50

€ 14 | Risparmio € 3,50 (25%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Il catalogo della mostra ospitata dal 14 dicembre 2019 al 28 febbraio 2020 nel Palazzo Comunale di Pontassieve (Firenze) riproduce una quarantina di opere di Angela D’Ospina, giovane pittrice originaria di Taranto.
“La natura di lei”, scrive Antonio Natali, “è solitaria e sospesa. Per Angela è un luogo dell’anima. Non ci sono presenze umane; giacché l’uomo potrebbe turbarne il rigoglio muto e guastarne l’incanto. C’è dato soltanto intuire nelle distese di campi, sovente acquitrinose, i suoni che sono di quei luoghi: il ronzio fugace degl’insetti, il gracidio pigro delle rane, il frinire insistente delle cicale nelle ore assolate o per converso quello assiduo dei grilli nel buio delle notti. A nessuno è concesso d’avventurarsi nelle terre di Angela”.

Testi di Monica Marini, Carlo Boni, Antonio Natali, Adriano Bimbi.