Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Le miniature italiane del Kupferstichkabinett di Berlino

Polistampa, 2019

Pagine: 368

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-2009-9

Settore:

A4 / Arti minori

€ 60,00

€ 80 | Risparmio € 20,00 (25%)
Spedizione Gratuita

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Il Kupferstichkabinett di Berlino, nato nel 1831, è considerato uno dei più importanti Gabinetti di grafica a livello mondiale. Deve la sua notorietà soprattutto alla collezione di stampe e disegni rinascimentali e moderni, oltre a un prezioso gruppo di manoscritti e miniature ritagliate, di origine italiana, francese, fiamminga, inglese e tedesca.
Questo nuovo catalogo, l’unico dopo quello curato da Paul Wescher nel 1931, aggiorna la schedatura integrando il repertorio con molte opere venute alla luce successivamente, oltre a offrire uno studio circostanziato delle dinamiche collezionistiche che hanno fatto via via confluire le opere al museo, un’indagine approfondita del perché di una collezione di miniature in un Gabinetto di stampe e disegni, nonché un’analisi dei momenti e dei responsabili degli acquisti di miniature e del gusto sotteso alle loro scelte.