Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Cantar fuori porta
Storia, spettacoli e protagonisti del teatro mediceo di Pratolino (1679-1710)

Polistampa, 2019

Pagine: 160

Caratteristiche: 16 tavv. col. f.t., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-2006-8

Settore:

DSU1 / Storia

TL4 / Spettacolo

€ 12,00

€ 16 | Risparmio € 4,00 (25%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Il volume ricostruisce con documenti di prima mano la breve storia degli spettacoli ospitati nella villa fuori porta di Pratolino, nei pressi di Firenze, durante il periodo di gestione del Gran Principe Ferdinando de’ Medici. Sulle scene del teatro, eretto nella sua forma compiuta nel 1688, si celebrava ogni anno un fertile meticciato artistico in cui i protagonisti di corte erano chiamati a collaborare e a gareggiare con alcuni dei più rinomati artisti del panorama nazionale. Il sistema produttivo si basava sul regolare coinvolgimento di botteghe artigianali specializzate e di qualificate maestranze. Il teatro di corte fiorentino della Pergola era rimasto a lungo inutilizzato dopo la morte del suo primo protettore, il cardinale Giovan Carlo de’ Medici: a questa lacuna sopperì brillantemente la centralità teatrale della villa di Pratolino.