Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Le lune di Fiesole
La Città e le sue insegne dalle origini leggendarie al Comune moderno

Polistampa, 2019

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1974-1

Settore:

DSU1 / Storia

€ 15,00


Quantità:
Fortemente voluto da Giancarlo Gamannossi, questo libro è un viaggio lungo sette secoli seguendo le tracce di un simbolo araldico, il crescente, la mezzaluna fiesolana attestata fin dal Medioevo, se non derivata da un simbolo devozionale pagano. Frutto di uno studio meticoloso delle fonti, la ricerca ha appurato che Fiesole ha fatto uso nel corso dei secoli di quattro diverse tipologie di insegna. Un numero curiosamente identico alle fasi della luna: nuova, crescente, piena e calante.
«Non si tratta solo di mettere in dubbio o smentire le incrostazioni degli storici e degli eruditi sulla storia dello stemma, – scrive Alessandro Savorelli nella prefazione – ma capire il perché di quelle incrostazioni e la mentalità e i gusti delle varie epoche che le produssero. Non capiremo forse i perché della storia della luna di Fiesole, ma sapremo molto sul suo mito e come e perché è sorto e cambiato».