Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

San Casciano in Val di Pesa

Polistampa, 2019

Pagine: 160

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-1957-4

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

SS7 / Cultura popolare

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 22,10

€ 26 | Risparmio € 3,90 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Testi in italiano e in inglese

Dopo aver ripercorso la storia del comune di San Casciano (Firenze), in un excursus che dalle origini in età etrusca passa attraverso l’epoca romana e quella medievale, il volume si sofferma sui principali monumenti della zona, come la pieve di San Pancrazio, e sui punti di interesse culturale e artistico, tra cui il museo Giuliano Ghelli e il teatro comunale Niccolini. Particolare rilievo è dato ai grandi personaggi la cui storia si è intrecciata con quella di San Casciano: apposite schede di approfondimento sono dedicate a Nicolò Machiavelli, che a lungo visse in ritiro a Sant’Andrea a Percussina, a Castruccio Castracani, che assediò e distrusse il borgo nel Trecento, e a uomini a cui San Casciano diede i natali, come l’attore Antonio Morrocchesi o il pittore Tito Chelazzi.

Introduzione di Massimiliano Pescini e Chiara Molducci.
Contributi di Sara Gremoli, Barbara Arbeid, Francesco Bellini, Teresa Ulivelli, Nicoletta Matteuzzi, Cinzia Dugo, Francesco Fusi, Laura Berni, Mesi Bartoli, Nada Bacic, Maria Vittoria Nervi, Andrea Settefonti.