Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Storia del monastero benedettino di Santa Maria degli Angeli

Polistampa, 2019

A cura di:

Anna Agostini

Maria Camilla Pagnini

Pagine: 400

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1947-5

Settore:

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

€ 18,75

€ 25 | Risparmio € 6,25 (25%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Le memorie del monastero benedettino pistoiese di Santa Maria Maggiore, detto “di Sala”, trascritte negli anni Venti del Novecento da di suor Angelica Liserani, appartengono al genere delle cronache conventuali: opere che nascevano dopo un attento lavoro di selezione e ordinamento cronologico di documenti conservati negli archivi dei monasteri.
Il testo intreccia i fatti interni alle mura di Santa Maria Maggiore con le vicende personali delle varie monache e degli altri personaggi che via via compaiono sulla scena, recuperando le relazioni che si instaurarono nel corso del tempo tra la popolazione monastica e la città di Pistoia – o addirittura di Firenze – aprendo così squarci molto interessanti di vita pubblica o addirittura di politica nazionale.