Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Aeronautica Militare e Firenze: legame di arte e cultura
Percorso storico architettonico tra le mura dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Polistampa, 2018

A cura di:

Cecilia Di Camillo

Francesco Di Gangi

Andrea Lanzilli

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-1902-4

Settore:

DSU1 / Storia

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Raffaello Fagnoni

€ 25,50

€ 30 | Risparmio € 4,50 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Nel 1937 a Firenze nasce la “Scuola di Applicazione della Regia Aeronautica”, dove i sottotenenti allievi della Regia Accademia di Caserta potevano completare i propri studi tecnici. Il capoluogo toscano viene scelto sia per la sua posizione geografica, lontana dagli obiettivi sensibili dei bombardieri, sia per il legame con Leonardo Da Vinci, primo inventore delle tecniche del volo.
Oggi, a ottant’anni dall’inaugurazione della Scuola, l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche – sua naturale evoluzione – resta nelle diverse strutture e articolazioni un complesso architettonico di grande pregio, in perfetta armonia con la città. Sede per la formazione e gli aggiornamenti tecnico professionali degli ufficiali dell’Aeronautica provenienti da tutta Italia, l’Istituto ospita anche congressi, seminari, convegni internazionali, ed esibisce a partire dal 2015 il suo fiore all’occhiello: la sua Scuola Militare “Giulio Douhet”, istituto di istruzione secondaria con una proposta formativa capace di inglobare cultura, sport, disciplina militare e amore per il volo.