Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Esercizi di perseverante attenzione

Polistampa, 2018

Pagine: 96

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-596-1861-4

Collana:

Dalla stanza | Collana di poesia, 17

Settore:

L9 / Poesia

€ 7,65

€ 9 | Risparmio € 1,35 (15%)

Quantità:
“Ogni volta che mi accingo a scrivere parto sempre dall’idea che un testo, poesia o prosa, debba puntare a destare nel lettore un’immagine anche improvvisa, inaspettata, sorprendente da cui possano scaturirne altre man mano che si avanzi nel leggere”.
Questa silloge comprende cinque sezioni, a testimoniare alcune fasi della scrittura poetica di Angela Pagnanelli. Nella prima, Il tempo stringe, i temi sono centrati sulle relazioni familiari, sul rapporto con la fede, sulla cultura nel binomio individuo-società, in un contesto sociale in continuo mutamento; la seconda, Loci interiores, è dedicata alla rappresentazione di alcuni luoghi, veri e propri paesaggi interiori dell’anima; nella terza, Relazioni mobili, viene sottolineato il valore dei legami di amore ed amicizia, rivelandone la precarietà; la successiva, Mottetti, si caratterizza per la brevità dei testi, per il tono ironico unito all’esigenza di toccare certi aspetti sociali vicini alla condizione femminile; l’ultima sezione, Capricci a saldo, rappresenta dei momenti lirici che possono essere interpretati come mosse di una partita a scacchi tra la poetessa e lo scorrere inevitabile del tempo.