Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Carlo Morelli: un riformatore nell’Italia dell’Ottocento
Atti del Convegno: Firenze, 6-7 dicembre 2016

Polistampa, 2017

A cura di:

Francesco Carnevale

Esther Diana

Pagine: 400

Caratteristiche: ill. b/n., 16 tavv. col. f.t., br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-596-1797-6

Collana:

Biblioteca di Medicina & Storia, 17

Settore:

DSU1 / Storia

S1 / Medicina

€ 17,00

€ 20 | Risparmio € 3,00 (15%)

Quantità:
Gli atti del convegno svoltosi a Firenze nel 2016 restituiscono un ritratto a tutto tondo dell’affascinante figura di Carlo Morelli (1816-1879), medico e riformatore, autore di importanti pubblicazioni, fondatore e direttore di riviste scientifiche.
Nato a Campiglia Marittima (Livorno), nel 1840 giunse all’ospedale di Santa Maria Nuova dove iniziò il suo tirocinio come medico astante fino a raggiungere il primariato nel 1874. Figura dai poliedrici interessi e mente motivata da un forte spirito riformista, Morelli si distinse per il suo contributo in vari campi, dalla riforma sanitaria a quella carceraria e scolastica.