Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Memorie di un convalescente pittore di provincia
Appunti autobiografici di Niccola Monti, pittore pistojese, scritti dal 1839 al 1841

Polistampa, 2016

Pagine: 288

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-596-1542-2

Collana:

SCRAPTS | Taccuini di lavoro, 5

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

L6 / Diari, memorie

L7 / Epistolari

€ 16,15

€ 19 | Risparmio € 2,85 (15%)

Quantità:
Il pittore Niccola Monti è stato un eccentrico protagonista della cultura toscana dell’Ottocento. A partire da una serie di documenti inediti, qui riportati in appendice, lo studioso Roberto Giovannelli ripercorre le diverse fasi dell’esperienza artistica di Monti, analizzate nell’intermittenza di successi e delusioni, di aspettative e conseguenti polemiche, in quella singolare amalgama di contraddizioni tipica di una personalità poliedrica e anticonvenzionale.
“Il lavoro di Giovannelli”, scrive Carlo Sisi, “si pone ancora una volta quale esempio raffinatissimo d’indagine ‘strutturale’ capace di ricondurre a unità la filiera dei documenti, aggiungendo alle occorrenze scientifiche la più delicata analisi dei caratteri e degli umori, indispensabile per comprendere la singolare personalità di un artista ‘in rivolta’”.