Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Pietro Gaudenzi
Gli affreschi perduti del Castello dei Cavalieri a Rodi

Polistampa, 2015

A cura di:

Marco Fabio Apolloni

Monica Cardarelli

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 21x30

ISBN: 978-88-596-1520-0

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Pietro Gaudenzi

€ 23,80

€ 28 | Risparmio € 4,20 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Il volume, catalogo della mostra ospitata dal 30 maggio al 12 luglio 2015 al Civico Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Anticoli Corrado (Roma), riproduce i cartoni preparatori degli affreschi che Pietro Gaudenzi realizzò al Castello dei Cavalieri a Rodi nel 1938, assieme a disegni, bozzetti, una tavola a olio e alcune foto d’epoca. Il nucleo è l’ultima testimonianza rimasta delle pitture murali, oggi irrimediabilmente perdute, che occupavano due ambienti, la Sala del Pane e la Sala della Famiglia, del monumentale edificio che fu sede del Governatorato Italiano del Dodecaneso dal 1912 al 1943.
In appendice al volume è inoltre riportata la corrispondenza intercorsa dal 1937 fino al 1939 tra l’artista e Cesare Maria De Vecchi, allora Governatore del Possedimento Italiano delle Isole dell’Egeo e committente del ciclo di affreschi.

Testi di Monica Cardarelli, Marco Fabio Apolloni, Luca Pignataro, Iacopo Gaudenzi.
Vedi anche: