Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

L’Europa senz’anima

€ 8,50

€ 10 | Risparmio € 1,50 (15%)

Quantity:
Italian text

Gli interrogativi e le speranze che sul futuro dell’Unione Europea manifestarono i saggi accolti in un precedente fascicolo dei «Quaderni della Fondazione» andato subito esaurito, L’Europa che vogliamo (numero 9, 2004), sembrano essere stati in gran parte disattesi, pur con gli interventi che nel frattempo sono stati messi in atto, a cominciare dall’introduzione della moneta unica europea. Come sottolinea Andrea Cecconi nel suo testo introduttivo, le perplessità di allora in rapporto alla contraddizione di fondo tra libero mercato e lotta alle disuguaglianze sociali quale obiettivo prioritario dell’Unione si sono rivelate fin troppo fondate. La costituzione di un potere politico, normativo ed economico, rappresentato da un parlamento europeo dotato di poteri decisionali e di controllo effettivi, di tipo sovranazionale, resta ancora un obiettivo irrinunciabile, al fine del necessario superamento del mito della sovranità statale assunta sempre di più come una maschera dietro la quale nascondere particolarismi ed egoismi nazionali.

Contenuti:
AGORÀ
Vittorio Agnoletto, L’importanza di un’opposizione antiliberista a Bruxelles
Moreno Biagioni, Di fronte all’Europa della chiusura e della paura: quale speranza?
Francesca Materozzi, Lampedusa ponte sul Mediterraneo
Gianfranco Tomassini, Europa e Ucraina
FORUM
Raffaele Marzo, Padre Balducci e don Tonino Bello: viandanti alla ricerca della legge per l’uomo
Raniero La Valle, Padre Balducci, uomo di fede. A 22 anni dalla scomparsa
I SEGNI DEI TEMPI
Marco Guzzi, Qual è la vera violenza?
Piero Cappelli, Lorenzo Milani pittore o la ricerca del senso profondo della vita?

Formato PDF