Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Flavia Arlotta
Donna e pittrice del ’900

Polistampa, 2014

Curated by:

Mario Ruffini

Max Seidel

Pages: 96

Features: col ills, paperback

Size: 17x24

ISBN: 978-88-596-1379-4

Sector:

A2 / Arte moderna e contemporanea

€ 12,75

€ 15 | Risparmio € 2,25 (15%)

Quantity:
Italian text

Catalogo della mostra allestita presso la fiorentina Accademia delle Arti del Disegno dal 9 maggio al 6 settembre 2014 per rendere omaggio alla pittrice scomparsa nel 2010. Oltre ai ventisei dipinti in mostra, il volume riproduce due ritratti della Arlotta eseguiti rispettivamente da Onofrio Martinelli, suo maestro e amico, e Giovanni Colacicchi, suo marito e compagno di vita.
Proprio il rapporto affettivo tra Giovanni e Flavia è il filo conduttore di un’indagine che si snoda attraverso testi critici e schede illustrative. “È il ‘tempo’”, scrive Mario Ruffini, “che divide i loro mondi pittorici, e con esso la ‘luce’ e la ‘musica’: Giovanni avanza di getto, rapido, e con un pensiero geometrico e razionale che organizza la sua tela; Flavia invece lavora lentamente. Il suo pensiero vuole sedimentarsi come il suo colore vuole asciugarsi. I contorni sono sempre indecisi, sfumati da vedersi nella distanza, materia meno nitida che solo da lontano mostra la vera forma. Nelle opere di Flavia la luce è diffusa, morbida, conseguenza di una pittura che nasce appunto con tempi lunghi, una pittura interiore, intima”.

Formato PDF