Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Playing Games
Games and Their Players from Antiquity to the Present

Polistampa, 2014

Pagine: 176

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1328-2

Settore:

A6 / Collezionismo

DSU1 / Storia

SS5 / Antropologia

TL2 / Sport, giochi

€ 20,40

€ 24 | Risparmio € 3,60 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Una ricca e variegata rassegna storica di giochi e giocatori, dall’antichità ad oggi
Testo in inglese

I giochi e le scommesse hanno da sempre avuto un ruolo significativo nelle nostre vite, a partire dalle metafore che continuiamo a usare quando parliamo: “il gioco è finito”, “gioca bene le tue carte”, “metti le carte in tavola”.
Il libro, interamente in inglese, è sia una storia che uno studio dei diversi tipi di giochi e del loro profondo effetto sulla cultura e sulla società. L’autrice ripercorre le origini di molti famosi passatempi, delle leggi che li hanno regolati o banditi, dei loro inganni, in un percorso che va dall’Asia alla Grecia, dall’India al Medio Oriente, includendo l’Italia e l’antica Roma. Accompagnano questo viaggio le molte immagini di giochi antichi e rari provenienti da gallerie e collezioni di tutto il mondo.
Esplorando le regole di carte, lotterie, giochi da tavolo e d’azzardo, backgammon, biliardo, scacchi, dama e roulette, questo testo ci permette di scoprire un mondo che, se da un lato resta rischioso, dall’altro rivela il suo rapporto con l’arte, la matematica, in una parola con le tradizioni umane.

Gaming and gambling have always had a significant role in our lives, starting from the metaphors we keep using when we speak: “game over”, “play your cards well”, “lay your cards on the table”.
The book is both a history and a study of the different types of games and of their profound effect on culture and society. The author retraces the early history of games and of their legislations and pitfalls, from Asia to Greece, from India to Middle East, including Italy and Ancient Rome. By exploring the history and the rules of specific games such as cards, lotteries, board games, games of chance, backgammon, billiards, chess, checkers and roulette, this text allows us to discover a world that, if on one side remains risky, on the other reveals its connection to art, mathematics, in a word to human traditions.