Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Quaderni Sidney Sonnino
Lotta politica ed élites amministrative a Firenze (1861-1889)

Polistampa, 2014

A cura di:

Pier Luigi Ballini

Pagine: 320

Caratteristiche: br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1325-1

Collana:

Quaderni Sidney Sonnino | Per la Storia dell’Italia Contemporanea, 3

Settore:

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

SS1 / Politica

Vedi:

Sidney Sonnino

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Il lavoro è composto da autorevoli contributi storici sulla Firenze del periodo post-unitario (1861-1889). Nel primo Romano Paolo Coppini ricostruisce l’attività politica dei liberali toscani, con particolare attenzione alle figure di Bettino Ricasoli, Luigi Guglielmo Cambray Digny e Ubaldino Peruzzi. Il testo di Lucia Ducci si concentra sulla presenza di viaggiatori e residenti inglesi e statunitensi nel capoluogo toscano, testimoniata dalla pubblicistica e dalla letteratura di viaggio, mentre Salvatore Cingari approfondisce alcuni aspetti della la politica scolastica e delle scelte nel campo dell’istruzione. Seguono i contributi sull’evoluzione delle elezioni amministrative e della rappresentanza comunale fiorentina dal 1859 al 1871 (Veronica Gabbrielli) e nei successivi anni fino al 1889 (Barbara Taverni), ricostruendo le vicende dei Consigli comunali e più in generale dell’amministrazione cittadina attraverso l’analisi dei dati elettorali. Chiude Pier Luigi Ballini con le elezioni amministrative del 1889, che videro Francesco Guicciardini primo sindaco fiorentino eletto.