Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Filippo Rossi
I colori del silenzio

Polistampa, 2013

Pagine: 36

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 21x21

ISBN: 978-88-596-1280-3

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

DSU4 / Religione

Vedi:

Filippo Rossi

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
“… Le creazioni di Filippo Rossi sono un buon attestato di quanto un eloquio non mimetico possa essere aderente allo spirito della fede in Cristo…”
Antonio Natali

“… Filippo Rossi è uno dei pochi artisti in Italia, a concentrarsi su due temi che sembrano a molti contraddittori: da un lato l’‘arte sacra’, o più precisamente l’arte in contesto cristiano; d’altro canto, l’arte astratta, o più precisamente ‘non figurativa’ (arte che invece è molto concreta, perché mette in evidenza le forme e i materiali). Rossi esprime bene attraverso la sua arte una dimensione del sacro compatibile con il cristianesimo, lavorando sulle nozioni di metafora, del segno allusivo, della traccia”
Jerome Cotti

“… Evocativa dell’esistenzialismo astratto, entro cui freme la memoria agostiniana di Congdon, e dell’inquietudine del secolo breve, segnato dal nichilismo e dalla spes contra spem, appare la creazione pittorica di Filippo Rossi… Una pittura inedita, eppure antica”
Giovanni Bonanno

“… Filippo Rossi si presenta oggi sullo scenario dell’arte contemporanea quasi come un fenomeno isolato. In una controtendenza coraggiosa, in una esplicita e affermata fedeltà alle intuizioni fondamentali e iniziali, vuole portare avanti la ricerca dei contenuti metafisici e simbolici esplicitamente spirituali del colore e della materia…”
Ivan Marko Rupnik