Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Danièle Vollmar

Polistampa, 2013

Pagine: 208

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-1279-7

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Danièle Vollmar

€ 40,80

€ 48 | Risparmio € 7,20 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Testi in italiano, francese, inglese e tedesco

È la prima pubblicazione antologica dedicata all’artista svizzera e riproduce un’ampia selezione dei dipinti su tela e su seta da lei eseguiti a partire dall’inizio della carriera, negli ultimi anni ’80, fino al 2011, anno della sua scomparsa.

“La sensibilità non la si esibisce, la si tiene per sé, anche perché nel metabolismo dei valori sociali ha finito per diventare un requisito sospetto. E allora meglio proteggerla, non dissiparla. Danièle Vollmar apparteneva insomma a quella razza per cui l’eleganza mentale è innanzitutto ethos, imperativo morale.”
Giuliano Serafini

“La sensibilité ne s’exhibe pas, on la garde pour soi, parce qu’entre autres, dans le métabolisme des valeurs sociales, elle est devenue une condition suspecte. Il est alors préférable de la protéger, de ne pas la disperser. Danièle Vollmar appartenait en somme à cette race de personnes pour laquelle l’élégance mentale est avant tout ethos, un impératif moral.”
Giuliano Serafini