Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Ansietà

Polistampa, 2013

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. b/n, cart.

Formato: 21x21

ISBN: 978-88-596-1264-3

Collana:

Polyphemus | Biblioteca di fotografia contemporanea, 7

Settore:

TL8 / Fotografia

Vedi:

Sergio Givone

€ 17,00

€ 20 | Risparmio € 3,00 (15%)

Quantità:
I più intensi, malinconici scatti di Trizzino

Lucio Trizzino intitola all’ansietà questi suoi splendidi scatti la cui cifra è la malinconia così come potrebbe essere l’inquietudine, l’angoscia, la depressione: scatti cui la malinconia conferisce un tratto di dolorosa irrevocabilità, cui l’inquietudine imprime un movimento senza fine, cui l’angoscia infonde ulteriore smarrimento, cui la depressione aggiunge un che di mortifero, ma che l’ansietà inscrive in un orizzonte comprensivo di tutti i precedenti stati di coscienza, restituendoceli perfino più densi e più pieni, quasi che in ciascuno ne andasse di noi e noi ci riconoscessimo in quella che è la nostra condizione.
Trizzino sa il male di vivere. Ma sa anche tradurlo in immagine, come se fosse cosa dell’estetica prima ancora che dell’etica.

dal testo critico di Sergio Givone