Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

La supervisione d’equipe nelle comunità educative
Prassi e metodologia per l’analisi del contesto e la conduzione dei gruppi

Polistampa, 2013

Pagine: 128

Caratteristiche: br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1238-4

Collana:

Universitario | Sociologia, 3

Settore:

SS2 / Economia

SS4 / Psicologia, pedagogia

SS6 / Socioumanitario

€ 8,50

€ 10 | Risparmio € 1,50 (15%)

Quantità:
Il volume affronta il tema della supervisione come intervento sull’équipe all’interno di comunità educative.
La filosofia di base è a carattere pedagogico, ovvero persegue l’intento di utilizzare lo strumento del gruppo al fine di far emergere risorse e opportunità da mettere a disposizione della professione. Da una prima disamina circa la complessità dell’educazione, come contesto nel quale si opera, si entra nel dettaglio del ruolo di supervisore, delle competenze necessarie, nonché delle strategie circa la conduzione del gruppo. Gli aspetti metodologici rappresentano una cornice capace di contenimento e di favorire l’integrazione fra il sé privato ed il sé professionale, in relazione agli utenti di cui l’équipe si occupa. Emergono alcune differenze sostanziali proprio in riferimento alla diversa tipologia di ospiti nelle comunità, con conseguente necessità di adattare l’intervento supervisivo in funzione dei bisogni. In conclusione troviamo alcune considerazioni organizzative circa l’impatto della supervisione sul benessere degli operatori e sulla funzione preventiva delle malattie stress correlate, oltre a diverse connessioni con la politica di gestione del personale.