Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Agricoltura come scienza
Tutti gli scritti di Raffaello Lambruschini (1822-1873). I

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Presentazione di Giampiero Maracchi

Raffaello Lambruschini scienziato. Questa è l’inedita immagine che il volume intende proporre ai lettori.
Pedagogista noto e già al centro del dibattito europeo attorno ai temi allora cruciali della riforma religiosa, l’abate di San Cerbone fu anche raffinato studioso di scienza agraria, quella scienza che studiò in tutti i suoi aspetti e che sperimentò concretamente nelle terre toscane. La raccolta di tutti gli scritti riguardanti la materia agricola, tecnologica ed economica consente finalmente di porre in piena luce questo aspetto finora del tutto trascurato. Ne risulta un eccezionale strumento di studio e di approfondimento del pensiero scientifico e del progetto culturale del nostro personaggio.
Le pagine di questo primo volume ci raccontano il ruolo centrale che Lambruschini ebbe nella comunità scientifica nazionale e internazionale per la vastità delle relazioni che seppe sviluppare e per il successo della sua proposta in molti settori della scienza agraria.

Formato PDF