Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Geo
Emozioni di viaggio

Polistampa, 2012

Pagine: 104

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 29x24

ISBN: 978-88-596-1073-1

Settore:

TL7 / Geografia, viaggio, guide

TL8 / Fotografia

Vedi:

Eugenio Bruschi

€ 20,40

€ 24 | Risparmio € 3,60 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Catalogo della mostra Emozioni di viaggio, allestita presso il polo espositivo della Casa Rossa di Pontassieve (Firenze) dal 31 marzo al 17 giugno 2012. Si tratta di una rara e curiosa rassegna dei più lontani e sconosciuti luoghi del pianeta attraverso gli scatti del maestro Eugenio Bruschi (in arte Geo), fotografo ed esploratore infaticabile. Le fotografie testimoniano gli eccezionali viaggi da lui compiuti nel corso del 2011, dal Madagascar al Borneo, dalla Malesia all’Africa, con una lunga sosta in Etiopia, qui ben documentata, soprattutto nella lontana e sconosciuta Valle dell’Omo, più le foto scattate in un capodanno in Lapponia.
Raccontare un viaggio, tracciare una mappa con i volti e i panorami di paesi lontani, fermare nel proprio occhio una parte di mondo: dietro ogni fotografia c’è una storia, c’è la ricerca spesso rischiosa dell’inquadratura giusta, c’è la tristezza dietro ai volti dei vecchi, c’è la gioia, c’è la commozione per l’India di Maria Teresa di Calcutta, c’è Ernest Hemingway che accompagna il nostro reporter nella folle corsa dei tori di Pamplona, c’è la musica della sua amata chitarra e i ricordi dell’infanzia.
“Chi ha la fortuna di osservare le splendide foto di Geo, ascoltando insieme il suo racconto – afferma Pier Francesco Listri nel testo introduttivo –, è come se girasse il mondo sfogliando un’enciclopedia che racconta cose che nelle enciclopedie non ci sono”.
Vedi anche: