Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Ferdinando Zannetti
Scienziato e Patriota nel Risorgimento

Polistampa, 2011

Pagine: 112

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1027-4

Settore:

DSU1 / Storia

L5 / Biografie

Vedi:

Ferdinando Zannetti

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Medico, patriota, massone, Ferdinando Zannetti (Monte San Savino, 1801 - Firenze, 1881) è celebre soprattutto per aver estratto dalla gamba di Giuseppe Garibaldi la pallottola ricevuta dal Generale sull’Aspromonte nel 1862. Questo suo merito rischia tuttavia di oscurarne altri: volontario nelle guerre d’indipendenza, ebbe alte responsabilità istituzionali e politiche quale membro del Governo Provvisorio della Toscana nel 1849 e generale della Guardia Civica, deputato del Consiglio Generale della Toscana, senatore del Regno d’Italia, presidente del Consiglio Superiore di Sanità. Alieno al compromesso, subì in nome delle proprie convinzioni pesanti conseguenze sulla sua carriera di medico e ricercatore. In questo volume Olinto Dini ne narra la vita sullo sfondo degli eventi che portarono all’indipendenza e all’unità d’Italia, sottolineandone la coerenza, la generosità, l’impegno concreto e la tensione ideale.
Presentazione di Riccardo Nencini. Saggi introduttivi di Guglielmo Adilardi e Paolo Piazzesi.