Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Opus Incertum. Anno IV, numero 6. Anno V, numero 7
Costruzioni e ricostruzioni dell’identità italiana

Polistampa, 2011

A cura di:

Gianluca Belli

Monica Centanni

Pagine: 184

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 24x30

ISBN: 978-88-596-1001-4

Testata:

Opus Incertum

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

€ 20,40

€ 24 | Risparmio € 3,60 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Numero doppio di «Opus Incertum» dedicato alla ricostruzione postbellica del tessuto architettonico italiano.

Contenuti:
Amerigo Restucci, Identità italiana. Una costruzione stratificata
Cristiano Tessari, Per una storia della ricostruzione dei beni architettonici: il conflitto fra tecnici e le istituzioni
Monica Centanni, Italia anno zero: lacerazioni e plastificazioni della memoria
COSTRUZIONI
Daniele Guernelli, Ritagli di memoria. Cuttings, collages e miniatura in Italia tra XIX e XX secolo
Fabrizio Lollini, Con le fondamenta nel Medioevo. Sant’Antonio di Padova a Bologna
Simona Dolari, “Multa renascentur”. Ara Pacis Augustae, le storie del monumento nel XX secolo
Giacomo Calandra di Roccolino, L’invenzione di un monumento. I progetti di Vittorio Ballio Morpurgo per l’Ara Pacis Augustae
RICOSTRUZIONI
Gianluca Belli, Il dibattito sulla ricostruzione della Firenze demolita dalla guerra, 1944-1947
Amedeo Belluzzi, Palazzo Acciaioli a Firenze dalle origini alla ricostruzione
Tiziana Armillotta, Il Palazzo conteso. Il Consorzio Autonomo del Porto, la Soprintendenza e la ricostruzione di palazzo San Giorgio a Genova
Tiziana Armillotta, Federica Pascolutti, Distruzione e ricostruzione del ponte Coperto sul Ticino a Pavia
Federica Pascolutti, Gli attori della ricostruzione del tempio Malatestiano di Rimini
Roberto Torcoletti, “Memorie di pietra”. La ricostruzione di San Ciriaco di Ancona e del palazzo della Ragione di Fano
Giulia Bordignon, “Le pietre parleranno”. Distruzione e ricostruzione postbellica della chiesa degli Eremitani a Padova tra storia e propaganda
Alessandra Pedersoli, Hostium rabies diruit. La serie di francobolli “Monumenti distrutti” (1944-1945)