Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Dalla terra coltivata alla terra modellata
Tecnica e materiali

Polistampa, 2011

Pagine: 32

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-596-0989-6

Collana:

Testi e Studi | Scuola, 2

Settore:

A4 / Arti minori

S2 / Tecnica

SS7 / Cultura popolare

€ 6,80

€ 8 | Risparmio € 1,20 (15%)

Quantità:
Questo manuale, rivolto agli studenti e agli appassionati d’arte, illustra il mondo rurale e quello della lavorazione della ceramica, con particolare riferimento alla realtà di Doccia a Sesto Fiorentino. L’universo contadino e quello della porcellana, in apparenza così lontani, hanno in realtà molte analogie. Basti pensare che i primi lavoranti della Manifattura di Doccia furono nel 1737 i coloni del marchese Ginori e che, per la creazione dei decori, s’ispirarono spesso alla vita nei campi. Inoltre la Ginori, celeberrima per le eleganti porcellane, lavorava anche materiali meno nobili come la maiolica o la terraglia realizzando oggetti utilizzati dagli stessi agricoltori, come bacili da barba o vasi da notte.
Dopo un breve excursus sulla civiltà contadina, il libro descrive in modo semplice la terracotta, la maiolica e la porcellana, approfondendo le fasi di lavorazione di quest’ultima, dalla composizione della “barbottina” alla modellazione, dalla cottura alla decorazione.

Presentazioni di Roberto Lunardi e Massimo Rollino.