Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Mario Cini
L’essenza delle cose

Polistampa, 2003

Pagine: 12

Caratteristiche: ill. col., punto met.

Formato: 22x22

ISBN:

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Mario Cini

€ 0,00

Fuori commercio


Breve catalogo realizzato in occasione della mostra L’essenza delle cose dedicata a Mario Cini, svoltasi dal 22 marzo al 12 aprile 2003 presso Immaginaria Arti Visive Gallery di Firenze.
Nicola Nuti nell’introduzione descrive l’opera dell’artista come «un’astrazione lirica, uno sprofondamento nei valori dinamici della forma, o di quanto resta della struttura figurale». L’ideale per Cini è concepire la pagina bianca come materia pulsante di movimento, segno e luce. In questo modo la sua pittura fluente appare un tutt’uno con la visione, si scioglie in essa senza riprodurla. Nel momento dell’illuminazione, quando il colore è luce, avviene la conoscenza profonda degli eventi: un istante lirico per penetrare l’essenza delle cose.