Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

L’arte dell’abitare in Toscana
Forme e modelli della residenza fra città e campagna

Polistampa, 2011

Pagine: 304

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-0839-4

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

TL6 / Natura, ambiente

€ 29,75

€ 35 | Risparmio € 5,25 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Un viaggio nel tempo, lungo grandi e piccoli centri di Toscana alla scoperta delle forme e dei modelli che hanno contribuito a eleggere questa terra “patria” dell’arte dell’abitare. Seguendo una trama geografica intessuta di cultura materiale, il viaggiatore è accompagnato in una galleria di “ritratti” architettonici; ma anche di sapienze operative e virtù di committenti che hanno dialogato per generazioni, contribuendo a connotare l’identità dei luoghi: un ventaglio ampio e variegato, ove la magnificenza delle dimore parla della loro nobiltà, di uno splendore carico di vicende, al contempo frutto di passioni ancora oggi vivide.
Non un catalogo esaustivo del patrimonio edificatorio residenziale, quindi, ma un itinerario di storie e di immagini, evidenziati quei fenomeni peculiari che hanno motivato vuoi una fondazione urbanistica vuoi un forte rinnovamento edilizio, vuoi un complesso di interventi puntuali ma tipologicamente o formalmente omogenei, tali da determinare un carattere architettonico eminente e fortemente identificativo di un sistema territoriale.
Il panorama delineato dal racconto, che non vuole porsi quale asettica raccolta di notizie o elenco cronologico di esempi, bensì sorta di diario odeporico stilato durante un immaginario Grand tour, restituisce l’atmosfera dei secoli in cui palazzi e ville, fra città e campagna, con le loro architetture narrano di un’arte luminosa dei suoi momenti più felici.

Presentazioni di Niccolò Rosselli Del Turco, Giampiero Maracchi, Ugo Bargagli Stoffi.