Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Il museo di Arte Sacra di San Martino a Gangalandi
Guida alla visita del museo e alla scoperta del territorio

Polistampa, 2010

A cura di:

Maria Pia Zaccheddu

Pagine: 240

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-596-0835-6

Collana:

Piccoli, Grandi Musei, 23

Settore:

A1 / Storia dell’arte

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Testi in italiano e in inglese

Questa guida è dedicata al Museo di San Martino a Gangalandi, situato nel comune di Lastra a Signa (Firenze). Fu il primo museo d’arte sacra istituito (nel 1986) sul territorio fiorentino, in sinergica collaborazione con gli organi dello Stato, con le autorità ecclesiastiche e con l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, che ne finanziò il progetto. I locali attigui alla chiesa di San Martino, anch’essa ricca di pregevoli opere d’arte, furono riadattati in base alle nuove esigenze espositive. Tra le varie opere custodite al loro interno merita una menzione particolare non solo la bellissima Madonna dell’Umiltà dipinta da Lorenzo Monaco, ma anche il prezioso trittico attribuito a Lorenzo di Bicci e a suo figlio Bicci di Lorenzo, artisti di primo piano nella Firenze del primo decennio del Rinascimento.

Formato PDF

Guide to the San Martino Museum of Sacred Arts in Lastra a Signa. This was the first museum of its kind in the Florentine area, and is noted in particular for a beautiful Madonna painted by Lorenzo Monaco, and a triptych painted by Lorenzo di Bicci and his son, Bicci di Lorenzo, essential artists in the first decade of the Florentine Renaissance. Italian text. Appendix with English translation.

PDF format