Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Versi e racconti
(Serie aperta n. 2)

Polistampa, 2010

Pagine: 112

Caratteristiche: br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-596-0826-4

Collana:

Sagittaria | Opera, 31

Settore:

L3 / Racconti

L9 / Poesia

€ 7,65

€ 9 | Risparmio € 1,35 (15%)

Quantità:
Durante il viaggio in altomare Caddero gli occhi nel profondo azzurro
un tuffo nel passato dell’universo
tutto emerse dell’aspra natura
col vigore della sua giovane età…
Brune ferite versavano sangue vermiglio
fiumi di fuoco aprivano nuove terre alla deriva
il cielo di incendio copriva
il gorgoglio dell’ultimo mare.
Fu allora il tempo dei grandi eventi
sepolti nella memoria della natura.Scrive Rodolfo Tommasi nell’introduzione: “Tutto risulta puntuale, niente è casuale nella collocazione contenutistica e ritmica del volume, dalle diluizioni lentamente distillate del percepirsi diffuso nell’evocare (Deriva; Bianco e nero), all’estrema essenzialità espositiva, di timbro quasi orientale (Dopo la pioggia; A palazzo), dalla valenza psicagogica e iniziatica del ‘fantasma’ nella e per la scrittura (Greta), a Il poeta, bellissimo ed emblematico racconto, traccia di romanzo e affilata metafora risucchiata dal gorgo del canto che la conclude: sopra sassi orme strette / lupi bianchi nella notte / sale il cielo dai castagni / sulla vetta la sua croce”.