Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Gaspar Rem
Un veneziano di Anversa e una Giuditta ritrovata

Polistampa, 2010

Pagine: 48

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 21x28

ISBN: 978-88-596-0762-5

Collana:

Note libere, 3

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A6 / Collezionismo

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Il saggio si concentra sulla finora poco documentata attività svolta nel secondo Cinquecento dal “fiamengho Pittor” Gaspare Rem presso la Serenissima Repubblica di Venezia. Viene studiata la sua produzione pittorica e in particolare una Giuditta con la testa di Oloferne di cui un recente restauro ha recuperato i valori pittorici, rendendone nuovamente leggibile l’iscrizione autografa a lettere capitali. Le accurate riproduzioni a colori sottolineano i raffronti con opere di pittori contemporanei al Rem e con molti suoi altri quadri di simili dimensioni inscenanti personaggi a mezza figura.
In appendice sono trascritti diversi documenti testamentari in volgare riguardanti l’artista, provenienti dall’Archivio di Stato di Venezia e dall’Archivio Storico del Patriarcato di Venezia.

Formato PDF