Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Guasto e restauro del paesaggio
Fenomenologia del guasto - Il Restauro del Paesaggio - La “Convenzione Europea del Paesaggio” - Il “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” - La “Relazione Paesaggistica”

Polistampa, 2011

Pagine: 408

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0750-2

Collana:

Universitario | Architettura, 2

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

TL6 / Natura, ambiente

€ 22,10

€ 26 | Risparmio € 3,90 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Un’opera unica per la sistematicità con cui analizza il fenomeno del “guasto” e postula il “restauro del paesaggio”

Dopo anni di colpevole silenzio, il paesaggio è tornato protagonista di un acceso dibattito, sia a livello nazionale che locale. Torna con nuove complessità e contraddizioni, ma anche con nuovi sussidi culturali e normativi, quali la Convenzione Europea del Paesaggio e il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. Torna, come ad esempio in Toscana, anche con studi e indicazioni regionali tendenti a implementare le previsioni dei Piani di Indirizzo Territoriale con quelle delle locali Soprintendenze, nuovamente investite di competenze di “tutela paesaggistica”.
Nel volume è analizzata, per la prima volta con tanta sistematicità, la fenomenologia del “guasto” ed è postulato, in termini operativi, il “restauro del paesaggio”.